poesia a Lucifero

 

 

Samael_Lucifer_Portrait_by_Isthar_art.jpg

Quant’è bello il mio Lucifero!
L’angelo più giusto delle schiere divine,
ha ampie ali di seta argentea d’antico ragno
e la pelle cosparsa di polvere delle ali della falena Notte.

Quant’è splendido il mio Lucifero!
L’angelo più saggio del Cielo, dell’Inferno il più nobile
è il sole di notte e di giorno la mia oscura alcova
grazie alle sue voluttuose tempeste di fulmini
alle sue parole rubate alle stelle, le più dolci
e le più amare parole che s’insinuano nel mio cuore.

Quant’è desiderabile il mio Lucifero!
Il suo abbraccio io lo preferisco a quello di Dio stesso,
che sconsideratamente l’ha gettato sulla Terra;
e con Amore raccolgo ora sulle mie labbra
il frutto del Suo errore.

Quant’è dolce il mio Lucifero!

poesia a Luciferoultima modifica: 2009-12-26T19:22:00+00:00da g0rka
Reposta per primo quest’articolo

Un pensiero su “poesia a Lucifero

Lascia un commento