Kali

Vieni, Madre, vieni! Perché terrore è il Tuo nome, La morte è nel Tuo respiro, E la vibrazione di ogni Tuo passo Distrugge un mondo per sempre.Vieni, Madre, vieni! La Madre appare A chi ha il coraggio d’amare il dolore E abbracciare la forma della morte, Danzando nella danza della Distruzione. Vivekananada Kali è forse la Dea più nota del … Continua a leggere

Gli aspetti della Dea

Le prime vestigia della divinità femminile per eccellenza, la Dea Madre, appaiono già 25.000 anni fa, in ogni angolo del globo. Con il passare dei secoli, ogni civiltà le attribuì nomi diversi, glorificandola come unica fonte di vita dell’intero Universo. Era la triplice Morrigan per i Celti, Isis per gli egiziani, Maka per gli antichi popoli Maya e Atzechi, Kali … Continua a leggere

Arianna

Creta, la bomba archeologica… Riane Eisler, nel suo libro “Il Calice e la Spada”, ci dispiega la rievocazione di una civiltà pacifica in cui fiorivano le arti e vi era giustizia sociale, pace, prosperità e uguaglianza fra i sessi. Una società fiorita fra il 6000 e il 2000 a.C. un tempo remoto ma in verità lunghissimo, durato fino all’Età del … Continua a leggere

Sequana

Il mito I celti pensavano che la Dea terra fosse più facilmente visibile nei fiumi che bagnavano la terra. Così le loro dee terra andrebbero piuttosto definite come divinità acquatiche. Sequana regnava sulla senna e le sue vallate; luogo particolarmente a lei sacro era la sorgente del fiume. Durante le feste in suo onore si portava una sua immagine lungo … Continua a leggere

Loki

Seppure appartenente alla stirpe degli Asi, Loki è una figura divina del tutto singolare, il cui carattere è segnato da una profonda ambivalenza apparentemente insanabile. Egli è infatti compagno di Odino e Thor (col primo anzi pare addirittura aver stretto un legame di sangue) ed è colui che soccorre gli dei in diverse situazioni difficili; tuttavia è anche il demone … Continua a leggere

Le dee irlandesi della guerra – Morrigan

È pacificamente accettato presso gli appassionati e gli studiosi di mitologia irlandese che il pensiero teologico celtico classificasse molte figure, specialmente femminili, in gruppi di tre. Questo è indubbio per quanto riguarda diversi gruppi triadici, come quello formato dalle tre dee eponime d’Irlanda (Ériu, Banbae Fódla), le quali furono le spose della triade regale con la quale si concluse il … Continua a leggere