Celtismo

Il Celtismo è un movimento religioso neopagano ricostruzionistico vivo dalla fine del XIX secolo ma emerso solo negli anni Settanta del XX secolo. Tendenzialmente il Celtismo riprende l’antica religione celtica [1], praticata nelle antiche zone geografiche della Gallia, dell’Irlanda e della Britannia prima che sopraggiungesse il Cristianesimo. Si tratta di un sistema religioso panteistico, animistico e politeistico, la cui teologia … Continua a leggere

Ásatrú, Vanatrú, Heidni ed Etenismo

  Ásatrú L’Ásatrú (neologismo nato dall’unione dei termini in norreno Ása e trú, il cui significato è approssimativamente “fede negli Æsir”) è una nuova religione etena istituzionalizzata nel corso del decennio che separa il 1960 e il 1970. Ripropone in un’ottica essenziale e moderna il Paganesimo nordico, ovvero quella fase della religione germanica diffusa prima dell’arrivo del Cristianesimo in Scandinavia … Continua a leggere